lunedì 20 luglio 2020

Aperture rifugi antiaerei di Villar Perosa

Cari soci, cari amici,
ci siamo riservati alcune settimane di ragionamento per valutare gli sviluppi della situazione normativa, sanitaria e sociale. Alcuni di Voi ce l’hanno domandato e ci scusiamo per i ritardi nel rispondere, ma al momento riteniamo che non sia prudente riaprire al pubblico i Rifugi Antiaerei di Villar Perosa.
Come saprete sono in pieno svolgimento le escursioni guidate organizzate da Vivere le Alpi e La Valaddo finanziate dai fondi per la tutela delle minoranze linguistiche storiche. Tali attività si svolgono all’aperto e con guide professioniste remunerate ed assicurate che garantiscono il rispetto delle misure di sicurezza anti Covid.
I Rifugi antiaerei, tuttavia, sono una struttura assimilabile ad un museo e sono gestiti da volontari della nostra Associazione. Normativamente, per l’accesso ad un luogo chiuso avente natura museale, dovremmo richiedere la prenotazione obbligatoria, la comunicazione di nomi, cognomi, riferimenti telefonici di ciascuna delle persone che accederebbe alla struttura. Dopodiché occorrerebbero chiare informative e gel disinfettante in loco, la rilevazione della temperatura corporea con mezzi adeguati e si renderebbe necessario contingentare l’accesso a piccoli gruppi che dovrebbero mantenere la mascherina e le distanze di sicurezza. Inoltre, circostanza sottovalutata ma da non dimenticare, sebbene da un lato non sia prevista la facoltà di identificare correttamente i nominativi comunicati mediante confronto con i documenti di identità, dall’altro lato rimane fondamentale garantire il rispetto delle normative sulla privacy e sul trattamento dei dati personali.
@È del tutto evidente che non si può richiedere che un’associazione culturale basata sul volontariato possa rispettare in modo intransigente tali normative. Pertanto, dal momento che il rispetto intransigente è anche l’unica forma di rispetto delle norme che deve essere concepito, abbiamo ritenuto di seguire l’esempio di tante altre realtà come la nostra e dichiarare che al momento i rifugi antiaerei di Villar Perosa rimarranno chiusi al pubblico.
Auspichiamo che tale situazione vada presto a ristabilirsi nella normalità e si possa, quindi, riaprire alle visite in piena serenità. Per il momento, non appena saranno effettuati alcuni lavori di manutenzione all’impianto elettrico, abbiamo la ferma intenzione di realizzare una visita virtuale che permetterà a tutti quanti di aver contezza della bellezza dei rifugi: chi li ha già visti potrà riviverli, chi ancora non li abbia visitati potrà capire cosa li attenderà quando finalmente le porte potranno riaprirsi in sicurezza!
Vi ringraziamo per la pazienza e la collaborazione
Associazione Culturale "Vivere le Alpi"

Nessun commento:

Posta un commento