venerdì 17 agosto 2018

Fortificazioni di ieri nel paesaggio naturale di oggi: il convegno al Forte di Fenestrelle il 1° settembre 2018


L' Associazione Culturale LaValaddo e l' Associazione Culturale "Vivere le Alpi", nell'ambito del progetto Forti per Natura cofinanziato dallo Sportello Linguistico Pinerolese e svolto in collaborazione con il Forte di Fenestrelle - Associazione Progetto San Carlo Onlus e il Comune di Fenestrelle,

ORGANIZZANO

per sabato 1° settembre un convegno sul tema:

FORTIFICAZIONI DI IERI NEL PAESAGGIO NATURALE DI OGGI

nel corso della giornata diverse associazioni, esperti, storici e studiosi illustreranno esperienze di ricerca, recupero, valorizzazione e promozione del patrimonio architettonico fortificato. 

Ingresso gratuito

PROGRAMMA:

Sabato 1° settembre – Forte di Fenestrelle (TO)
CONVEGNO “FORTIFICAZIONI DI IERI NEL PAESAGGIO NATURALE DI OGGI”

Sessione 1 

9,15 – Saluti ufficiali

10,00 – Mario Reviglio – “Il Forte di Fenestrelle e l’Associazione Progetto San Carlo ONLUS”
10,40 - Eugenio Garoglio - "Trinceramenti e fortificazioni minori dell’Alta Valle di Susa: storia, studio e censimento delle opere difensive di età moderna (1559- 1796)”.
11,20 – Fiorenzo Meneghelli - “Recupero delle opere fortificate dei Monti Lessini: architettura e paesaggio.”
12,00 - Alessandra Longo - "Di roccia, di carta e di pixel: l'immagine mediatica delle fortificazioni"

12,40 - Pranzo

Sessione 2 
14,20 - Mauro Minola - “Trinceramenti, ridotte, batterie e strade militari: elementi di un paesaggio alpino da conservare e valorizzare”
15,00 - Ettore Peyronel– “Opere fortificate minori nelle Valli Pellice, Chisone e Germanasca” 
15,40 – Ottavio Zetta– “Il mimetismo nelle opere fortificate alpine”
16,20 – Associazione Culturale La Valaddo e Associazione Culturale Vivere le Alpi (Davide Bianco - Luca Grande - Simona Pons):
- Presentazione del progetto Forti per Natura;
- Presentazione del libretto didattico trilingue (italiano, francese e patouà) “Nei forti con Carlotta: la marmotta delle valli pinerolesi”, ideato in collaborazione con il C.A.N.C. - Centro Animali Non Convenzionali di Torino
- Presentazione avanzamenti del progetto Atlante delle Opere Fortificate - Atlante delle Opere Fortificate: PHOTO edition

Domenica 2 settembre – Forte di Fenestrelle (TO)
Nell’ambito delle escursioni in lingua 2018:
ESCURSIONE ALLA SCOPERTA DEL FORTE SABAUDO DI FENESTRELLE

A cura della guida Michel Bouquet

Partenza ore: 9.00
Percorso: partenza dal Forte San Carlo, per poi percorrere per intero la meravigliosa e panoramica “Scala reale” con i suoi 3000 gradini collocati sul tetto della famosa scala coperta. In seguito si visitano le ridotte Santa Barbara, Porte e Ospedale e gli angoli più caratteristici della “Scala Coperta” dei 4000 scalini e si sale ancora fino a quota 1800 m. per visitare minuziosamente il Forte Valli.

Rientro previsto ore: 17.00 circa

Partecipazione gratuita

sabato 19 maggio 2018

Visita teatralizzata al Fort Mutin con il Gruppo Storico Reggimento Savoia

Sabato 2 giugno l' Associazione Culturale LaValaddo e l' Associazione Culturale "Vivere le Alpi", in collaborazione con lo Sportello Linguistico Pinerolese e il Comune di Fenestrelle e grazie ai finanziamenti ex L. 482/99 per la lingua francese - attività di sportello linguistico itinerante,

PROPONGONO

un pomeriggio alla scoperta della storia e delle lingue del Fort Mutin di Fenestrelle accompagnati dal Gruppo Storico Reggimento Savoia.

La partecipazione è gratuita.
 
 

giovedì 1 febbraio 2018

Fortificazioni di ieri el paesaggio naturale di oggi: La Valaddo e Vivere le Alpi promuovono una call per studiosi e una giornata di studio sul tema

Le Associazioni Culturali "La Valaddo" e "Vivere le Alpi", 
nell'ambito del progetto "FORTI PER NATURA" finanziato ai sensi della L. 482/99 

e in collaborazione con l'Unione Montana dei Comuni delle Valli Chisone e Germanasca, l'Unione Montana del Pinerolese, l'Ente di Gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, lo Sportello Linguistico Pinerolese, l'Associazione San Carlo ONLUS e il Comune di Fenestrelle
promuovono una call for abstract bilingue sul tema:


La partecipazione, con l'invio di abstarct in italiano o francese, è gratuita e aperta a docenti, dottori di ricerca, dottorandi, studenti, storici, giornalisti, ricercatori e appassionati. Gli autori dei contributi selezionati sono invitati a una giornata di studi che si terrà sabato 1° settembre 2018 presso il Forte di Fenestrelle.

Tutte le informazioni relative alle modalità di partecipazione sono ritrovabili qui: http://atlante-operefortificate.blogspot.it/p/call-for-abstract.html.



martedì 26 dicembre 2017

IV Anniversario di Vivere le Alpi




In occasione del suo IV anniversario, l' Associazione Culturale "Vivere le Alpi" è lieta di invitarvi alla presentazione del volume:
"Trent'anni... il fascismo pinerolese dalle incerte origini al drammatico tramonto" di Gian Vittorio Avondo.

***
Venerdì 12 gennaio 2018, ore 21.00
presso il Salone dei Cavalieri di Pinerolo (viale Giolitti 7/9)
***

Vi ricordiamo che in tale occasione sarà possibile tesserarsi (o rinnovare il tesseramento) all'Associazione Vivere le Alpi e verranno presentati i progetti e le iniziative previste per il 2018.

giovedì 30 novembre 2017

Vivere le Alpi cerca volontari per le aperture dei rifugi antiaerei di Villar Perosa

Mentre stiamo definendo quali saranno le aperture dei rifugi antiaerei di Villar Perosa per il 2018, cerchiamo volontari di ogni età che vogliano aiutarci a rendere sempre più fruibile questo importante bene culturale legato strettamente alla storia della Val Chisone.



Non vengono richiesti requisiti particolari, solo la voglia di valorizzare il proprio territorio e la propria storia!

Per avere maggiori informazioni, scrivete una e-mail a viverelealpi@gmail.com, con una breve presentazione e dicendoci perchè vorreste collaborare con noi!

lunedì 20 novembre 2017

Natura nel mirino: la nuova mostra fotografica di Giuseppe Martini e Lorenzo Argento

Nell'ambito dei finanziamenti derivanti dalla L. 482/99 per la tutela e la valorizzazione delle lingue storiche minoritarie e del progetto Forti per Natura,
vi presentiamo: Natura nel mirino - Mostra fotografica naturalistica.


Una iniziativa che unisce la bellezza della fotografia naturalistica alla valorizzazione dei nomi in patouà e francese con cui vengono chiamati gli animali delle valli pinerolesi. Tutti i visitatori potranno comunicarci il nome nella propria versione di patouà dell'animale rappresentato scrivendolo sui foglietti messi a disposizione e imbucandolo nella scatola con il simbolo dell' Associazione Culturale "Vivere le Alpi".




Vi aspettiamo numerosi da sabato 25 novembre al 28 gennaio 2018 negli orari di apertura della Biblioteca Comunale di Inverso Pinasca
***